Perchè ho la pancia molle e i segreti per rassodare l’addome

Scopriamo i motivi principali del rilassamento cutaneo e cosa fare per migliorare il ventre.

Home > Bellezza > Perchè ho la pancia molle e i segreti per rassodare l’addome

Quando l’addome è tonico e senza protuberanze, chiaramente il nostro aspetto è piacevole, specialmente quando dobbiamo scoprire questa zona, per esempio in estate, al mare.

Purtroppo la realtà è che noi donne non siamo perfette e neanche tutte uguali, per questo motivo c’è chi la pancia piatta non l’ha mai avuta e chi invece, pur avendo un addome da far invidia, si è ritrovata con la pancetta, ad esempio dopo il parto. Se vi state chiedendo perché ho la pancia molle, ecco per voi alcuni dei motivi per cui l’addome non è perfetto e cosa fare per migliorarlo.

Pancia rilassata: le principali cause

Il rilassamento cutaneo dell’addome è dovuto a perdita di tono ed elasticità dei tessuti muscolari e cutanei addominali. Quando si verifica questo rilassamento, si verifica anche aumento di grasso sulla zona, proprio per la mancanza di tono muscolare.

I motivi della perdita di elasticità sono vari, come per esempio una perdita di peso repentina, la gravidanza oppure anche con lìavanzare dell’età. Chiaramente, anche la prolungata mancanza di attività fisica determina un cedimento dei tessuti.

L’alimentazione per tonificare la pancia

Il segreto per tonificare la pancia è prima di tutto seguire una sana alimentazione.  Sono importanti alcune vitamine, come la  vitamina E, perché serve per la tonicità dei tessuti.

La vitamina E aiuta a  rinnovare le fibre di collagene e l’elastina. Cosa mangiare: frutta secca,  semi di girasole, di zucca, di chia.

Anche la vitamina C è importante, poiché contrasta i radicali liberi.  Cosa mangiare: agrumi, kiwi, frutti di bosco, cavoli, broccoli e peperoni.

Inoltre, includiamo nella nostra dieta anche gli Omega 3, acidi in grado di aiutare l’organismo a contrastare i grassi e le proteine. Cosa mangiare: il pesce azzurro, proteine animali e vegetali.

Gli esercizi per la tonificazione

Per rassodare la pancia esegui soprattutto  il plank, che è l’esercizio più efficace, poiché allena tutti i muscoli della zona centrale del nostro corpo. Eseguire poi quotidianamente gli addominali, alti e bassi, e anche gli esercizi di isolazione, con movimenti di circonduzione dell’addome, in avanti e contrazioni indietro.

Utilizzare creme specifiche per tonificare

Infine, per appiattire la pancia, utilizzare prodotti cosmetici rassodanti che contengano una serie di principi attivi come collagene e elastina, oli vegetali –  germe di grano, rosa, jojoba –  oppure anche preparati fito-biologici, ovvero  vitamine ,acido  ialuronico e vitamine – A, E, F.