Cocktail di tendenza 2019

Cocktail di tendenza 2019: nel giorno in cui si celebra il World Cocktail Day, ecco gli aperitivi che ci terranno compagnia nei prossimi mesi.

Home > Cucina > Cocktail di tendenza 2019

Oggi, lunedì 13 maggio 2019, si celebra il World Cocktail Day, una giornata per parlare di un mondo alcolico e analcolico che ci tiene compagnia 365 giorni l’anno. E a proposito di drink da bere nei prossimi mesi, quali sono i cocktail di tendenza del 2019? Scopriamo insieme i trend più interessanti da ordinare al bar!

cocktail di tendenza del 2019

Alzi la mano chi ama fare l’aperitivo. Sicuramente è uno dei momenti preferiti di tutti noi. Una recente indagine di Fipe Commercio ha svelato che più del 70% degli italiani si concede un aperitivo almeno due volte al mese. Da soli o in compagnia, ovviamente. Tra i trend del 2019 ci sono i cocktail analcolici, che così non fanno male alla salute.

Ma quali sono i trend da non sottovalutare quando andremo al bare a ordinare un drink alcolico o analcolico che sia?

Cocktail sostenibili

La sostenibilità ambientale è davvero molto importante, soprattutto per i Millenial. Il 75% dei giovani, infatti, sono disposti a spendere di più pur di avere un prodotto sostenibile. Uno studio pubblicato su Forbes svela che l’88% dei bartender ha deciso di utilizzare prodotti riciclabili, rispettando la regola “zero waste”.

Drinkstagrammer

I drink ormai non devono essere solo più buoni da mangiare, ma anche belli da vedere, così da creare foto su Instagram a prova di like! Sul social gli hashtag #Cocktail e #Cocktails vengono menzionati oltre 32 milioni di
volte, seguiti da #HappyHour con 11 milioni e #Aperitivo con 3 milioni di citazioni.

world cocktail day

Low ABV

Cosa sono? Una ricerca pubblicata su USA Today ci svela che il 45% dei millennial preferisce i cocktail a bassa gradazione alcolica, i cosiddetti Low ABV. Perché danno meno effetti collaterali. E come dar loro torto?

Gin rosa

Sarà la rivelazione di quest’anno, per cocktail pink che non possiamo non amare. Secondo i dati di vendita, presenti in una ricerca della Wine and Spirit Trade Association, apparsa su The Guardian, l’aumento nel 2018 ha raggiunto quota 165 milioni.

Non c’è cocktail senza snack

Cosa mangiare con i cocktail di tendenza del 2019? Uno studio condotto da Espresso Communication per Vitavigor, storico marchio dei grissini di Milano, che ha riguardato 40 esperti tra bartender e bar consulant, sottolinea che gli stuzzichini che preferiamo sono grissini, olive, prosciutto e formaggi. Tipici della nostra tradizione!