Librerie particolari nel mondo

Quali sono le librerie particolari nel mondo più originali e caratteristiche? Ecco un giro del mondo sicuramente molto pittoresco!

Home > Design > Librerie particolari nel mondo

Quali sono le librerie particolari nel mondo che dovremmo visitare almeno una volta nella vita? Dimenticate le solite librerie con scaffali a destra e a sinistra, perché questi sono dei veri e propri templi della lettura. In Europa, ovviamente anche in Italia, ma anche nel resto del mondo possiamo trovare tanti negozi di libri davvero unici.

A dirci quali sono le librerie più particolari è Virail, app e piattaforma che comparsa i mezzi di trasporto per trovare le soluzioni migliori, grazie a una classifica che ci porta a fare un viaggio in giro per il mondo all’insegna dei libri!

Leakey’s Bookshop, Inverness (Scozia)

A Inverness, in un’antica chiesa gaelica sconsacrata, c’è una libreria nata nel 1994, che vende principalmente libri di seconda mano, mappe, stampe. Gli scaffali sono ricavati nell’ambiente ecclesiastico, tra pulpiti e vetrate.

Word on the water, Londra (Inghilterra)

La libreria galleggiante di Londra è famosa in tutto il mondo. Una barca di legno degli anni Venti del Novecento che navigava nelle acque del Regent’s Canal, oggi è ormeggiata e ospita una libreria che organizza anche eventi culturali.

Libreria Acqua Alta, Venezia (Italia)

Il nostro paese non poteva mancare in questa classifica. I libri di seconda mano sono posti in mobili, scaffali, vecchie vasche da bagno e anche all’interno delle gondole. Bellissima la scala fatta di libri!

El Ateneo, Buenos Aires (Argentina)

Una delle più famose librerie sudamericane, ospitata in un teatro di inizio Novecento.

Boekhandel Dominicanen, Maastricht (Paesi Bassi)

La libreria si trova all’intedeno dell’antica chiesa duecentesca di Maastricht, sconsacrata nel 1796. La libreria offre libri nuovi di ogni genere.

Livraria Ler Devagar, Lisbona (Portogallo)

La libreria portoghese sorge all’interno di una fabbrica abbandonata nel quartiere dell’Alcântara. Qui dentro ci sono anche ristoranti, artigiani e negozi, tra cui la libreria composta da alti scaffali, un bar e creazioni meccaniche.

The Last Bookstore, Los Angeles (USA)

I libri qui sono messi in posizioni davvero strane, anche in labirinti nei quali perdersi.

Librairie Avant-Garde, Nanjing (Cina)

La libreria è stata inaugurata nel 1999, all’interno di un vecchio bunker antiaereo, diventato poi anche un parcheggio sotterraneo.

Honesty Bookshop, Hay-on-Wye (Galles)

In questo piccolo villaggio ci sono più di 30 librerie, la maggior parte con testi di seconda mano. L’Honesty Bookshop è all’interno di un castello medievale. I soldi si possono lasciare all’interno di salvadanai in metallo prima di andarsene con i libri che costano davvero poco.